Read me in your language

domenica 25 marzo 2012

Paris - Basilique du Sacré-Cœur

Ed eccoci al punto in cui fremevo arrivare : la Basilica del Sacro Cuore!
Una splendida costruzione in stile romanico-bizantino ( in realtà questo era lo stile previsto per il progetto iniziale ma poi, con la morte di Paul Abadie, esso andò nelle mani di altri architetti che completarono e modificarono l'opera. ).
La sua particolarità risiede sia nella posizione panoramica che abbraccia tutta la città di Parigi, sia nel travertino di Chateau-Landon, un materiale resistente al gelo e capace di esprimere il candore della sua bianchezza progressivamente con il passare degli anni e con l'esposizione alle piogge.
La basilica si presenta in maniera a dir poco stupefacente, poi, per chi conosce il film " Il favoloso mondo di Amelie " essa acquista il suo risvolto romantico.
Nella pellicola cinematografica però, Nino Quincampoix non prende la funiculaire per salire quasi fin sullo spiazzale della basilica, cosa che invece io ho fatto! :D


Now, we are in the point where I shivered to be : la Basilique du Sacré-Cœur!
A splendid Byzantine-Romanesque-style building ( actually it was the style expected for the initial project but then, with the death of Paul Abadie, it went into the hands of other architects who completed and changed the work. )
Its uniqueness lies both in the panoramic position which encompassed the entire city of Paris, both in the travertine of Chateau-Landon,a material resistant to frost and capable of expressing the purity of its whiteness with the passage of time and exposure to rains.
The church looks so amazing and for those who know the film "Amélie" it acquires its romantic aspect.
In the motion picture film, however, Nino Quincampoix not get the funicular to go up... but...I did it! :D



L'entrata della Funicolare 


Appena scesi.


Oltre ad uno sfizioso negozio di souvenir, ad una Tour Eiffel che ti fa sentire un King Kong, al trenino del giro turistico di Montmartre, finalmente si prostrerà ai vostri piedi l'imponenza della Basilica. 
Non fatevi ingannare dai profumi di croccanti e dolci vari ed entrate senza indugio.
Ero talmente estasiata da quella chiesa dal punto di vista architettonico che inizialmente quasi non feci caso alla nauseabonda aria di sacro e profano che si respirava al suo interno.
Il prete predicava la messa, i fedeli pregavano e i turisti fotografavano e compravano ai tanti negozietti di souvenir ai lati della navata centrale. 


In addition to a nifty gift shop, an Eiffel Tower which makes you feel like a King Kong, the train's tour of Montmartre, finally the grandeur of the Basilica falls down at your feet .
Don't be fooled by the scents of crisp and sweets and enter into it without delay.
I was so entranced by the church from the architectural point of view that I initially didn't matter to the nauseating air of sacred and profane which is breathed into it.
The priest preached the Mass, the faithful prayed and tourists photographing and buying in the many souvenir shop on the sides of the central nave.











Siccome la discesa è sempre più facile della salita, ovviamente non abbiamo preso la funicolare e abbiamo provato il brivido di correre lungo gli enormi scaloni per arrivare poi ad una bellissima visuale d'insieme della Basilica.


Because the descent is always easier than the climb, of course we didn't take the funicular and we felt the thrill of running down the huge stairs to get to a beautiful whole view of the Basilica. 








Ed infine eccoci arrivati alla giostra con le sue tintinnanti melodie. 
Ammetto di essermi aspettata le due cabine telefoniche e di vedere Amelie ben infagottata chiamare l'altra cornetta alla quale avrebbe risposto un ragazzo sperduto ed incuriosito..purtroppo però, con l'avvento della telefonia mobile, non c'erano più.


And we finally arrived at the carousel with its tinkling melodies.
I admit I expected the two telephone booths and to see Amélie , well bundled up, calling the other handset to which a lost and intrigued boy would replied...but, unfortunately, with the mobile telephony advent, there weren't more.






Qui finisce il mio meraviglioso viaggio a Parigi!
Spero che il mio reportage vi possa aver divertito, essere stato utile o semplicemente svagato!


Here my wonderful trip to Paris ends!
I hope that my reportage would have amused you, may be helpful or just dreamy!